Sezione di Napoli

Il gruppo CHNET della sezione di Napoli è in grado di effettuare analisi non invasive, qualitative e quantitative, in situ mediante spettrometria con raggi X (XRF) con diversi apparati mobili. Inoltre opera in laboratorio con apparati fissi per XRF sia in geometria standard sia in riflessione totale (TXRF). Quest’ultima metodica permette di raggiungere sensibilità dell’ordine dei nanogrammi nella rivelazione degli elementi chimici. La maggior parte dell’attività ha riguardato lo studio di leghe metalliche, pigmenti pittorici, ceramiche e malte.

Tecniche disponibili:

XRF e TXRF